SportChannel214
CALCIO AVELLINO IN EVIDENZA

Avellino, pareggio contro il Bari: 2 a 2 per i lupi

Avellino-Bari :2-2

AVELLINO (3-5-2): Tonti; Zullo (21′ pt Illeanes), Morero (4’st De Marco), Laezza (22′ st Palmisano); Celjak, Rossetti (22′ st Karic), Di Paolantonio, Micovschi, Parisi; Charpentier, Albadoro (22′ Alfageme). A disp.: Abibi, Pizzella, Njie, Carbonelli, Evangelista, Silvestri, Petrucci. All.: Capuano.

BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Costa (25′ st Corsinelli), Schiavone 25′ st Folorunsho), Awua (14′ st Terrani), Bianco, Kupisz (1′ st Berra); Simeri, Neglia (31′ st Ferrari). A disp.: Liso, Marfella, Esposito, Floriano, Cascione, Berra, All.: Vivarini.

MARCATORI: 9′ pt Charpentier, 1′ st Simeri, 18′ st Simeri, 28′ st Illeanes

ARBITRO: Marcenaro di Genova.

Guardalinee: Zampese-Moro.

NOTE: Ammoniti: Illeanes, Celjiak, Rossetti, Charpentier (A) Perrotta, Schiavone, Di Cesare (B), Angoli: 3-4 Bari. Rec: 4′ pt

Pareggio importantissimo dell’Avellino contro la corazzata Bari. I biancoverdi impattano 2 a 2 con i galletti di Vivarini. Un risultato arrivato dopo una prestazione importante. Un pari che forse sta anche stretto ai biancoverdi per la grande mole di gioco espressa. Vantaggio biancoverde al 9′ minuto grazie a Charpentier autore di una bella progressione su assist di Zullo conclusa con il pallone sotto le gambe di Frattali. Lupi che trovano anche la seconda rete con il francese, annullata per fallo dall’arbitro. Nella ripresa è Simeri pronti via a mettere dentro su passaggio di Neglia. L’ex Juve Stabia sigla anche il gol del raddoppio. Al 28′ arriva il pareggio dell’Avellino, punizione di Di Paolantonio con Illeanes al volo che realizza il 2 a 2. Nel finale biancoverdi che hanno l’occasione di siglare la terza rete con Alfageme. Finisce così, con un buon esordio per Capuano che esce tra gli applausi della Tribuna. Fischi prima del match per il presidente Mauriello.

Related posts

Morero, parole al miele per Avellino. Rossetti c’è, si attende Di Paolantonio

Maria Stanco

Ciotola: “Una vittoria per Graziani”

admin

L’altalena del tifo, numeri calanti per le presenze al Partenio

Maria Stanco

Commenta