SportChannel214
BASKET

DelFes bilancio in chiaroscuro, sorride la Scandone

Il 2023 della DelFes Avellino si è chiuso, finalmente con una vittoria. La squadra di coach Alessandro Crotti nell’ultimo match del Pala del Mauro ha battuto la Gema Montecatini. Una gara sofferta soprattutto per l’ultimo quarto di gioco. Carenza e soci hanno chiuso così il girone d’andata a quota 14 punti in classifica. Il 7 gennaio si riparte, dopo la sosta lunga contro la Lars Virtus Arechi Salerno in esterna. In questi giorni, la società in sinergia con il tecnico e lo staff dirigenziale draga il mercato. L’obiettivo è puntellare il roster con un giocatore abile da tre capace di cambiare l’inerzia della gara in corso.

Sorride anche l’ASD Felice Scandone di patron Marco Trasente. La squadra costruita insieme al tecnico Nino Sanfilippo fin qui ha stupito tutti. Non solo per i risultati ma anche per gli elementi presenti nel roster. D’Offizi e Soliani le due grandi scoperte che gli hanno cambiato la stagione. Ad oggi i biancoverdi occupano il terzo gradino della classifica del campionato di Serie B Interregionale. E’ chiaro che qualcosa sul mercato si farà, la conferma è arrivata prima dallo stesso tecnico e poi dal patron. Il 2024 si aprirà con il derby contro Marigliano.

Related posts

Scandone, De Gennaro: “Buone indicazioni dal roster nonostante il ko”

Alfonso Marrazzo

Scandone, un destino che sembra segnato

Alessio Bonazzi

Vucinic loda la squadra, ma vola basso: “Pensiamo a noi stessi”

Mario Ingino

Commenta