SportChannel214
ALTRI SPORTCALCIO DILETTANTI

Incendio nella struttura che ospita le ragazze della Mediterranea

I Vigili del Fuoco di Avellino, intorno alla mezzanotte di ieri 17 gennaio, sono intervenuti nel territorio del comune di Montoro, in via Vincenzo Citro per un incendio che si è sviluppato all’interno di un’abitazione del posto. Le fiamme localizzate in un ambiente al piano terra della struttura, sono state spente mettendo anche in sicurezza l’intero appartamento. All’interno, al momento dell’accaduto, vi erano una quindicina di ragazze appartenenti alla squadra di calcio femminile, Mediterranea, riuscite tutte a mettersi in salvo senza subire grosse conseguenze, tranne un comprensibile spavento. Visto che l’abitazione non era più idonea ad ospitarle, le stesse sono state alloggiate in un’altra struttura. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale Stazione per gli adempimenti di propria competenza. Su quanto accaduto è arrivata anche la nota della società: “La Vis Mediterranea Soccer- si legge nel comunicato- in merito ai fatti accaduti, poco dopo mezzanotte, a Montoro nella struttura sita alla frazione San Bartolomeo che ospita le proprie calciatrici, tiene a sottolineare che le stesse stanno tutte bene e non hanno corso alcun pericolo in nessun momento. Accortesi del fumo, proveniente da un locale situato al piano terra, a causa a quanto pare di un corto circuito ad una presa, hanno immediatamente lasciato la struttura e dato l’allarme. Dopo l’intervento del Vigili del Fuoco le stesse sono rientrate in un altro appartamento della stessa struttura. La Società e le calciatrici tutte ringraziano quanti in queste ore stanno chiedendo notizie sull’accaduto e rassicurano che tutto è rientrato nella quotidianità del team”.

Related posts

Coronavirus, Emilio De Vito dell’Up Level: “Già applicato le norme dell’FMI”

Alfonso Marrazzo

Mondiali di Teqball, Arovetto Lombardi nei primi 16

Titti Festa

Solofra – Sant’Agnello, la sintesi

admin

Commenta