SportChannel214
BASKETBasket Minore

La Scandone al fianco del Laceno D’Oro

La Scandone è orgogliosa di sostenere l’edizione 2023 del prestigiosissimo Laceno d’Oro International Film Festival. Una kermesse arrivata alla 48esima edizione che nel corso di questi ultimi anni ha portato ad Avellino nomi di primissimo piano del firmamento cinematografico internazionale e che coniuga perfettamente identità e innovazione, storia e modernità.
“Per noi – afferma il Presidente dell’Asd Scandone, Marco Trasente – sostenere il Laceno d’Oro vuol dire investire su quello che a tutti gli effetti può essere considerato tra i più importanti festival dedicati al cinema del reale d’Italia, un evento di respiro internazionale che dà lustro alla nostra città e alla nostra provincia. L’Asd Scandone non è, d’altro canto, semplicemente una squadra di basket. Ma è un simbolo della città e dell’Irpinia, un simbolo che racconta di una storia fatta di passione e sacrificio, di grandi uomini che seppero credere in un sogno sino a trasformarlo in realtà, una bandiera che scalda i cuori delle nostre genti e che oggi noi, con umiltà e testardaggine, proviamo ad onorare con impegno e dedizione, con l’obiettivo di riportare quel simbolo dove merita. Allo stesso modo, il Laceno d’Oro nacque dall’intuizione di un grande irpino, Giacomo D’Onofrio, che con il grande Pier Paolo Pasolini volle dare vita a questo festival del cinema dedicato al sociale in una provincia, l’Irpinia, che a quei tempi appariva fuori dalla modernità. I valori del Laceno d’Oro rivivono oggi meravigliosamente grazie al lavoro svolto dal circolo Immaginazione e da quanti si adoperano con grande sacrificio, di anno in anno, per dare continuità a quella grande intuizione con grande professionalità. Il Laceno d’Oro è l’Irpinia che ci piace rappresentare, un’Irpinia ambiziosa, aperta al mondo, ma gelosa della propria storia, della propria identità, dei propri valori”.

Related posts

DelFes, Bortolin arriva in Italia: Venga e Carenza confermati

Antonio Tedeschi

Trasente rileva il Basket Solofra, La Scandone pronta a ripartire

Alfonso Marrazzo

Piove al Del Mauro: Scandone – Corato non si gioca

Alessio Bonazzi

Commenta