SportChannel214
SCANDONE

La Scandone alle prese con i lodi attende le mosse Scalella

Deve essere la settimana chiava per la Scandone Avellino. A 20 giorni dall’inizio del campionato non sembrano esserci le condizioni per costruire un roster. La parola fine spetta al neo amministratore Scalella, mentre oggi la Commissione Vertenze Arbitrali ratificherà le richieste di Maffezzoli, Cavaliere, Spizzichini, Filloy, per poi inviarle alla Fip che renderà esecutivi i lodi al prossimo Consiglio Federale.

Related posts

Marino fa marcia indietro: “Sono rammaricato, dichiarazioni strumentalizzate”

Giovanni La Rosa

Happy Casa Brindisi – Sidigas Scandone Avellino, la presentazione di coach Vucinic

Giovanni La Rosa

Sidigas, a Milano per sorprendere

Alessio Bonazzi

Commenta