SportChannel214
CALCIO DILETTANTI

Tutto da rifare: la Virtus vince il ricorso con il Sant’Antonio

La Virtus Avellino Santo Stefano vince  il ricorso dopo la discussa gara contro il Sant’Antonio, match sospeso al 43esimo del primo tempo per intemperanze dei tifosi giallorossi.

Al termine della diatriba sulla tribuna del “Renzulli” il direttore di gara chiese ai capitani di riprendere la gara, per gli irpini Ripoli non se la sentii in quel frangente di continuare e la Giustizia Sportiva sancì la vittoria a tavolino per il Sant’Antonio più un punto di penalità alla Virtus. Dopo il primo ricorso fatto dagli irpini dall’avvocato Pascarosa il 15 gennaio, ora la Giustizia Sportiva ha decretato non solo la restituzione del punto e in più che la gara deve riprendersi dal 43esimo del primo tempo, dal risultato di zero a zero e a porte chiuse. Da stabilire solo la data.

Related posts

Dilettanti, tesseramenti aperti dal 10 luglio

Alfonso Marrazzo

Promozione, Sicuranza:” Fiero del mio Lioni”

admin

Eccellenza, sprint finale per le big

Antonella Oliverio

Commenta