SportChannel214
CALCIO AVELLINO IN EVIDENZA Uncategorized

L’Avellino stende il Budoni e blinda il secondo posto: 2-1

AVELLINO-BUDONI: 2-1

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Dionisi, Capitanio, Dondoni (40′ st Pepe), Betti; Tribuzzi, Matute (6’st De Vena), Di Paolantonio (30′ st Gerbaudo), Da Dalt (19′ st Ciotola); Sforzini, Mentana (6′ st Buono). A disp.: Pizzella, Patrignani,  Omohonria,  Corcione. All.: Bucaro.

BUDONI (3-4-3): Donini; Musu, Farris (42′ st Raimo), Varrucciu; Vardela, Spina, Steri, Pantano; Villa, Spano, Sariang. A disp.: Trini, Moro, Saiu, Santoro,  Cisse, Gungui, Murgia, Pusceddu. All.: Cerbone.

MARCATORI: 19′ pt Capitanio (A), 27′ pt Spano (B), 41′ st Sforzini (A)

ARBITRO: Sicurello di Seregno.

Guardalinee: Pizzi-Pavone.

NOTE: Ammoniti: Tribuzzi, Sforzini (A), Musu, Sariang, Spina (B)Angoli: 8-1 Avellino.Rec: 2′ pt

L’Avellino cerca punti per continuare a rincorrere il Lanusei, il Budoni di Cerbone una vittoria per la salvezza. Il tecnico dei sardi ha un solo precedente con la formazione biancoverde da calciatore nel 96, in occasione di una gara con il Venezia. 2 a 1 per i lupi, con rete per i lagunari proprio di Cerbone.
AVELLINO CALCIO – 4-4-2 per i biancoverdi con Viscovo in porta, Dionisi, Capitanio, Dondoni e Betti in difesa. Tribuzzi e Da Dalt sugli esterni e Matute e Di Paolantonio in mezzo. Sforzini e Mentana di punta.
LA GARA – L’Avellino cerca subito il vantaggio nei primi minuti. I lupi, provano a partire forte e a mettere subito alle corte la formazione sarda. Al 5′ tiro di Villa ribattuto.
8′ occasione d’oro per l’Avellino con Tribuzzi che serve in area Da Dalt. L’esterno si libera e calcia forte, ma Donini si oppone.
15′ Tentativo di Di Paolantonio su calcio di punizione. Tiro che lambisce il palo.
19′ Tiro di Tribuzzi deviato in angolo.
19′ Angolo per l’Avellino, Matute impatta di testa il pallone arriva a Capitanio che realizza l’1 a 0.
Il difensore è il 16esimo calciatore biancoverde ad andare in rete.
22′ tentativo di Sforzini che dopo essersi liberato di un avversario finisce di poco al lato.
27′ Spano pareggia i conti su punizione.
31′ Viscovo si oppone su Villa.
32′ Tribuzzi entra in area e calcia, il portiere salva in angolo.
39′ L’Avellino protesta per un presunto fallo di rigore su Sforzini.
45′ Punizione di Di Paolantonio per Dondoni che arriva in area e calcia di poco al lato.
47′ Ci prova Matute dalla distanza, ma l’estremo di casa respinge con i pugni.
SECONDO TEMPO
4′ Tiro di Varela a girare, Viscovo si oppone goffamente. Sulla sfera arriva Villa che deposita, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
5′ Punizione di Di Paolantonio per la testa di Sforzini, il centravanti colpisce la traversa.
10′ Tribuzzi calcia a rete, tiro deviato in angolo.
L’Ostiamare in svantaggio contro il Lanusei. Sardi in avanti grazie al gol di Ladu su rigore.
24′ Varela davanti a Viscovo si divora il vantaggio.
25 Diagonale di Sforzini con il portiere sardo che si salva.
29′ Miracolo di Donini su un gran tiro di Sforzini dal limite. Budoni che si salva.
32′ Il portiere Donini salva su una girata di De Vena.
41′ Sforzini su cross di Tribuzzi con un perfetto colpo di testa raddoppia.
Dopo quattro minuti di recupero termina il match. 10 vittorie negli ultimi 11 match per l’Avellino di Bucaro. Ma il Lanusei ha vinto contro l’Ostiamare, a tre dal termine è sempre più dura raggiungere il primo posto.

Related posts

L’Avellino torna al Partenio. Domani il passaggio in giunta

Alfonso D'Acierno

Avellino-Latina, il commento di Di Napoli

Sabino Giannattasio

Legabasket: Anticipi e posticipi 10° e 11° turno

Giovanni La Rosa

Commenta