SportChannel214
CALCIO AVELLINO

Il Trastevere passeggia ad Avellino: 1-4 il finale

Avellino-Trastevere 1-4

AVELLINO (4-4-2): Lagomarsini; Patrignani (15′ st Nocerino), Morero, Capitanio, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo (1′ st Di Paolantonio), Matute, Carbonelli (33′ pt Pisano); De Vena (21′ st Acampora), Ciotola (1′ st Sforzini). A disp.: Pizzella, Mentana, Dondoni, Migliaccio. All.: Graziani.

TRASTEVERE (4-3-3): Caruso; Barbarossa, Lucchese (32′ st Riccucci), Locci, Calisto; Capodaglio, Ilari (17′ st Panico), Sfanò; Lorusso (37′ st Scaglietta), Tajarol (21′ st Cardillo), Sannipoli (40′ st Bergamini). A disp.: Borrelli, Vendetti, Pecci, Grappasonni. All.: Perrotti.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa.

Guardalinee: Agostino-Moroni.

MARCATORI: 7′ pt Tajarol (T), 14′ pt Sannipoli (T), 3′ st Ilari (T), 23′ st Lorusso (T, rig.), 45′ st Sforzini (A).

AMMONITI: Parisi (A), De Vena (A), Barbarossa (T), Matute (A).

NOTE: spettatori 3822. Angoli 7-5 per l’Avellino. Recupero, pt 2′, st 4′.

 

 

AVELLINO CALCIO –  2′ gol del Trastevere con Tajarol, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Una brutta partenza da parte dell’Avellino,ospiti molto aggressivi.

7′ tiro da fermo di Lorusso con Tajarol che ben appostato non sbaglia.

11′ Morero su angolo di Gerbaudo ci prova in girata, pallone che lambisce il palo.

14′ Sannipoli di testa raddoppia.

17′ Carbonelli in slalom giunge in area e serve De Vena che viene anticipato.

19′ Tribuzzi al tiro, Caruso blocca in due tempi.

30′ ci prova De Vena senza fortuna..

38′ il neo entrato Pisano a tu per tu con il portiere ospite fallisce clamorosamente.

SECONDO TEMPO – Subito 3 a 0 del Trastevere con Sannipoli che approfitta di un errore di Lagomarsini.

Notte fonda al Partenio-Lombardi.

18′ Lorusso lambisce il palo.

23′ Lorusso dal dischetto realizza il 4 a 0.

27′ Panico scatenato supera Lagomarsini e calcia, ma l’Avellino si salva.

29′ Tiro di Acampoda dai 30 metri, palla sul fondo.

37′ Sforzini di testa su cross di Parisi, di poco alto.

 

Related posts

Musa:”Con Alfageme stiamo parlando ma non è fatta”

Pierpaolo Vaselli

Partenio Lombardi, il nuovo Avellino in affitto dal vecchio

Alfonso D'Acierno

L’inammissibilità della B a 19

Alfonso D'Acierno

Commenta