SportChannel214
CALCIO AVELLINO

Oggi la ripresa, in forse la presenza di Liotti

L’appuntamento da cerchiare in rosso è per le 16.30 quando i calciatori torneano in campo per la ripresa. Da quel momento in poi le vacanze dei biancoverdi potranno dirtisi ufficialmente finite e la testa dovrà proiettarsi alla sfida del 6 gennaio contro il Latina. Un rientro a piccoli passi ovviamente che domani, con la doppia seduta, vedrà una fisiologica accelerata. Sabato e domenica non ci sarà sosta. Tutto a porte aperte per permettere anche ai vacanzieri di sbirciare la squadra. L’obiettivo è ovviamente rimettersi in sesto dopo dopo meno di 6 giorni di pausa, far risvegliare le gambe, metallizzare la testa ma anche capire quanto i cenoni hanno impattato sul fisico. non solo. resta alta l’attenzione anche sul fronte influenza. Ci sarebbe tra i calciatori anche un caso covid per fortuna ben lontano dall’emergenza di qualche tempo fa. Inutile dire che ci saranno degli osservati speciali. Il primo risponde al nome di Raffaele Russo. pazienza scalpita per capire quanto il calciatore dovrà stare ancora lontano da una gara ufficiale poiché il suo impatto di talento e fantasia, nel girone di ritorno, potranno essere decisivi. l’altro è Lores Varela. L’uruguagio è fermo ai box e al pari del collega ha privato di verve la squadra che fino al suo infortuni si era appoggiata alle sue capacità. Fuori dal campo resterà ovviamente il mercato. Arma di distrazione massa che dovrà uscire dallo spogliatoi per lasciare spazio a concentrazione e voglia di riprendere esattamente da dove c’eravamo lasciati.

Related posts

Picerno, la carica di Colucci in vista di Avellino: “Nessuna paura dei lupi”

Alfonso Marrazzo

Crotone-Avellino, l’analisi di Michele Pazienza

Antonio Tedeschi

I tifosi sognano Maric, il sondaggio

Antonella Oliverio

Commenta